Museo del bottone

1 commento

museo bottoneVia della Costa 11, Santarcangelo di Romagna (Rimini)
Qualche anno fa l’album “Push the button” dei Chemical Brothers infuocava le dancefloor di mezzo mondo, incluse quelle sovraffollate di Rimini. Nello stesso periodo lì vicino, a Santarcangelo di Romagna, Giorgio Gallavotti premeva i suoi bottoni da collezione per inserirli nell’ennesima cornice che compone il suo museo. Erede della merceria di famiglia, Giorgio ha raccolto i fondi di magazzino accumulatisi nel corso dei decenni e poi ha chiesto esemplari alle principali aziende italiane, ben liete di partecipare. Oltre a un ampio insieme di bottoni da fine ‘800 ad oggi, c’è una sezione dedicata alle materie prime di produzione e all’evoluzione del processo industriale nell’ultimo secolo, e anche una che presenta delle curiosità: sapevate ad esempio che durante la guerra civile americana sia i sudisti che i nordisti avevano dei bottoni cuciti sul retro della giacca per evitare che mentre riposavano stessero troppo comodi cadendo in sonni profondi?

Informazioni pratiche


Visualizzazione ingrandita della mappa

Indirizzo
Via della Costa 11, Santarcangelo di Romagna (Rimini)

Web
Vai al sito web

Un commento a “Museo del bottone”

giorgio gallavotti

Il Museo del Bottone di santarcangelo nato nel 1991 ora è un contenitore di arte storia e cultura e in un anno è stato visitato da ben 35.000 persone fra cui cittadini di 74 nazioni da tutti i cinque continenti del mondo lasciando sul libro delle presenze lusinghieri commenti di apprezzamento.
Nel periodo 10-05 al 10-09 confrontato con anno scorso vi sono state il 28% di firme in più
Visitate il nuovo meraviglioso sito fatto da quattro ragazze della università della moda di Rimini: esame con esito di 30su30 e lode. Il museo è in
VIa Della Costa 11 Santarcangelo aperto tutti i giorni anche festivi 0541 624270
339 3483150 Grazie v i aspetto Giorgio Gallavotti

Lascia un commento



© 2011 InvisibleStudio Bookmark and Share